Wimbledon hanno, ma sono stati a lungo lo zimbello.

Fino a che punto può cadere tennis superpotenza, hanno mostrato tennisti britannici sei anni fa, quando il secondo gruppo di zona euro-africana, ovvero l’immaginario terzo campionato di Coppa Davis, ha perso in Lituania e cadere sul livello successivo in un vero e proprio campo da “giungla“ ha dovuto allontanarsi in spareggio contro Turchia. Da allora, tuttavia, a causa principalmente di una famiglia Murray spingendo verso l’alto i britannici e nei fine settimana dovranno raggiungere la famosa Coppa Davis, che 115 anni fa, ha dato al mondo insieme con gli americani.

La Gran Bretagna ha una grande tradizione tennistica, un pubblico maturo e ogni anno ospita il prestigioso torneo di Wimbledon, da cui sgorgano a Associazione LTA ingenti somme del paese. Importo Bold investito nel sistema educativo e la possibilità per i giocatori di talento come wild card dell’All England Club, ma non forniscono un effetto a lungo termine.

Dalla impossibilità di utilizzare moneytubing vomitano milioni Betclic di sterline per la formazione dei giocatori che potrebbero essere competitivo nei primi cento, e potrebbe rappresentare un livello appropriato, un certo numero di anni flagellant serrato media britannici anche tradizionalmente molto critiche.

Mentre altre potenze come la Spagna o la Francia scarichi nel mondo dei grandi giocatori di tennis come il pane, la gloria dissolvenza della Gran Bretagna per molti anni la difesa di un uomo eccentrico di backcountry scozzese Dunblane, il numero uno del mondo attuali tre Andy Murray, il cui tennis professionistico educato propria madre – BetClic – Ricevi Bonus.

Secondo miglior classificato britannico è ora il nativo sloveno Aljaz Bedene che hanno ricevuto il regno cittadinanza dell’isola fino a quest’anno, e la finale di Coppa Davis per una nuova casa non può giocare. Accanto Murray è stata data la possibilità di brillare James Ward. Attualmente giocatore 156 in tutto il mondo è fuori ad una prestazione eroica al primo turno, che ha sconfitto calzoncini americano John Isner.

Un’occasione unica?
La posizione di un numero rappresentativo due, ma alla fine dell’esercizio Betclic riuscito a cuneo venti Kyle Edmund, che confina con il primo cento e inizia soprattutto sulla sfidante. Nella finale della Coppa Davis e dato che probabilmente non può aspettare miracoli. Il secondo pilastro della squadra britannica è in finale di Gand in Belgio da vivere deblista Jamie Murray, fratello del più famoso Andy.

La Gran Bretagna è in attesa di Coppa Davis trionfo in 79 anni, a casa del Belgio nelle finali anche apparire per la prima volta dal 1904. E va notato che la banda in tutto il mondo al di fuori dell’area di rigore di David Goffin questa davvero una grande fortuna ha voluto la squadra.

Il campione in carica dalla Svizzera era entrato contro di loro, senza il duo stellare di Federer, Wawrinka, i canadesi di nuovo mancava un leader Milos Raonic e l’Argentina non ha avuto a lungo termine infortunato Juan Martin Del Potro.

Reklama